Scienza e Tecnologia

In questa sezione del sito, i ricercatori ed i tecnici impegnati nelle attività di PerFORM WATER 2030 descriveranno cosa è necessario per l'efficienza e la sostenibilità dei processi del Servizio Idrico Integrato.
La sezione verrà progressivamente arricchita di nuovi contenuti collegati alle attività di ricerca realizzate nel progetto: verranno descritte le attività di ricerca e sperimentazione che si stanno portando avanti, le tecnologie innovative applicate e le metodologie impiegate.

Biogas upgrading image missing Biogas upgrading image missing Biogas upgrading image missing

Upgrading del biogas a biometano

Pubblicato il 17 gennaio 2020 New

L’upgrading del biogas a biometano è una tecnologia di grande interesse: permette di produrre metano, utilizzabile in alterativa al metano fossile, partendo da una risorsa energetica rinnovabile (il biogas) generata dagli impianti di depurazione delle acque, dalla frazione umida dei rifiuti e da molti atri scarti di origine industriale e agricola.

Biological upgrading image missing Biological upgrading image missing

Upgrade di biogas a biometano per via biologica

Pubblicato il 17 gennaio 2020 New

A differenza delle tradizionali tecnologie, che operano separando la CO2, l'upgrading per via biologica prevede la conversione della CO2 in metano, permettendo di ottenere migliori rese.

Chemical upgrading image missing Chemical upgrading image missing

Upgrade di biogas a biometano per via chimica

Contenuto disponibile a breve

Le tecnologie chimiche utilizzabili per l’upgrading del biogas sono ben note: la sfida maggiore riguarda la dimostrazione della sostenibilità economica ed ambientale dei processi.

Biogas upgrading image missing

Upgrading del biogas a biometano

Pubblicato il 17 gennaio 2020 New

L’upgrading del biogas a biometano è una tecnologia di grande interesse: permette di produrre metano, utilizzabile in alterativa al metano fossile, partendo da una risorsa energetica rinnovabile (il biogas) generata dagli impianti di depurazione delle acque, dalla frazione umida dei rifiuti e da molti atri scarti di origine industriale e agricola.

Biological upgrading image missing

Upgrade di biogas a biometano per via biologica

Pubblicato il 17 gennaio 2020 New

A differenza delle tradizionali tecnologie, che operano separando la CO2, l'upgrading per via biologica prevede la conversione della CO2 in metano, permettendo di ottenere migliori rese.

Chemical upgrading image missing

Upgrade di biogas a biometano per via chimica

Contenuto disponibile a breve

Le tecnologie chimiche utilizzabili per l’upgrading del biogas sono ben note: la sfida maggiore riguarda la dimostrazione della sostenibilità economica ed ambientale dei processi.

Phosphorus image missng Phosphorus image missng Phosphorus image missng

Recupero del fosforo

Pubblicato il 30 dicembre 2019 New

Il fosforo è un elemento essenziale della vita e fondamentale è il suo utilizzo in agricoltura come fertilizzante. Si tratta però di una risorsa non rinnovabile e limitata, per cui la razionalizzazione dell'uso di questa risorsa costituisce un tema di grande attualità.

Il fosforo è un elemento essenziale della vita e fondamentale è il suo utilizzo in agricoltura come fertilizzante. Si tratta però di una risorsa non rinnovabile e limitata, per cui la razionalizzazione dell'uso di questa risorsa costituisce un tema di grande attualità.

Operations image missng Operations image missng Operations image missng

Operations e Manutenzione (O&M)

Pubblicato il 30 dicembre 2019 New

Un ruolo rilevante nella selezione delle opzioni di trattamento dei fanghi da depurazione di acque reflue è svolto non solo dai costi di investimento iniziali, ma anche dalle spese operative nel corso dell'intero ciclo di vita dell'impianto, ivi compresi le indispensabili operazioni di manutenzione.

Un ruolo rilevante nella selezione delle opzioni di trattamento dei fanghi da depurazione di acque reflue è svolto non solo dai costi di investimento iniziali, ma anche dalle spese operative nel corso dell'intero ciclo di vita dell'impianto, ivi compresi le indispensabili operazioni di manutenzione.

Disinfection image missing Disinfection image missing Disinfection image missing

Geotermia a bassa entalpia

Pubblicato il 4 ottobre 2019

La geotermia a bassa entalpia costituisce una interessante alternativa alle tradizionali modalità di climatizzazione degli edifici: si tratta di una alternativa per il riscaldamento/raffreddamento che favorisce la sostenibilità ambientale e può trovare buona diffusione in ambito urbano.

La geotermia a bassa entalpia costituisce una interessante alternativa alle tradizionali modalità di climatizzazione degli edifici: si tratta di una alternativa per il riscaldamento/raffreddamento che favorisce la sostenibilità ambientale e può trovare buona diffusione in ambito urbano.

Disinfection image missng Disinfection image missng Disinfection image missng

La disinfezione nel trattamento dell’acqua di rifiuto

Pubblicato il 5 agosto 2019

Il riuso dell’acqua reflua trattata in agricoltura è un elemento fondamentale nel percorso del Servizio Idrico Integrato verso l’applicazione dell’ottica dell’economia circolare alla risorsa acqua. L’utilizzo in agricoltura richiede però un’attenzione particolare nella depurazione degli effluenti, in modo da garantire concentrazioni minime di patogeni allo scarico.

Il riuso dell’acqua reflua trattata in agricoltura è un elemento fondamentale nel percorso del Servizio Idrico Integrato verso l’applicazione dell’ottica dell’economia circolare alla risorsa acqua. L’utilizzo in agricoltura richiede però un’attenzione particolare nella depurazione degli effluenti, in modo da garantire concentrazioni minime di patogeni allo scarico.

WWTP image missing WWTP image missing WWTP image missing

Interazioni con gli stakeholder

Pubblicato il 5 agosto 2019

Il riuso dell’acqua reflua trattata in agricoltura è un elemento fondamentale nel percorso del Servizio Idrico Integrato verso l’applicazione dell’ottica dell’economia circolare alla risorsa acqua. L’utilizzo in agricoltura richiede però un’attenzione particolare nella depurazione degli effluenti, in modo da garantire concentrazioni minime di patogeni allo scarico.

Il riuso dell’acqua reflua trattata in agricoltura è un elemento fondamentale nel percorso del Servizio Idrico Integrato verso l’applicazione dell’ottica dell’economia circolare alla risorsa acqua. L’utilizzo in agricoltura richiede però un’attenzione particolare nella depurazione degli effluenti, in modo da garantire concentrazioni minime di patogeni allo scarico.

Generic placeholder image Generic placeholder image Generic placeholder image

Microinquinanti emergenti

Pubblicato il 15 luglio 2019

I contaminanti emergenti sono da tempo oggetto di attenzione da parte della comunità scientifica: si tratta di un numeroso gruppo di composti chimici che si trovano in concentrazioni molto basse nelle acque reflue, particolarmente difficili da trattare con le tecnologie esistenti. Sono, tuttavia, già state individuate alcune possibili soluzioni da verificare nei reali impianti di depurazione.

Activated-carbon image missing Activated-carbon image missing

Adsorbimento su carbone attivo

Pubblicato il 15 luglio 2019

Il carbone attivo: una soluzione tecnologica già di uso comune nei processi di potabilizzazione dell'acqua, interessante anche per la rimozione di microinquinanti dalle acque reflue.

Ozone-dipole image missing Ozone-dipole image missing

Ossidazione con ozono

Pubblicato il 17 gennaio 2019 New

L’ossidazione con ozono è un processo chimico di grande interesse nel campo della depurazione delle acque reflue per la rimozione di microinquinanti emergenti.

Microalga image missing Microalga image missing

Depurazione con microalghe e nanoparticelle

Pubblicato il 4 ottobre 2019

L’uso di nanoparticelle di ferro è una tecnologia nota per la depurazione delle acque reflue: recentemente l’attenzione si è rivolta alla modifica dei nanomateriali per migliorarne l’efficacia di applicazione.

Solid-Phase-Extraction image missing Solid-Phase-Extraction image missing

Tecniche analitiche per la misura dei microinquinanti

Pubblicato il 5 agosto 2019

Una caratteristica comune dei microinquinanti emergenti è quella di essere presenti in piccolissime concetrazioni, tali che solo negli ultimi anni sono stati sviluppati strumenti in grado di rilevarne la presenza.

Micropollutants image missing

Microinquinanti emergenti

Pubblicato il 15 luglio 2019

I contaminanti emergenti sono da tempo oggetto di attenzione da parte della comunità scientifica: si tratta di un numeroso gruppo di composti chimici che si trovano in concentrazioni molto basse nelle acque reflue, particolarmente difficili da trattare con le tecnologie esistenti. Sono, tuttavia, già state individuate alcune possibili soluzioni da verificare nei reali impianti di depurazione.

Activated-carbon image missing

Adsorbimento su carbone attivo

Pubblicato il 15 luglio 2019

Il carbone attivo: una soluzione tecnologica già di uso comune nei processi di potabilizzazione dell'acqua, interessante anche per la rimozione di microinquinanti dalle acque reflue.

Ozone-dipole image missing

Ossidazione con ozono

Pubblicato il 17 gennaio 2019 New

L’ossidazione con ozono è un processo chimico di grande interesse nel campo della depurazione delle acque reflue per la rimozione di microinquinanti emergenti.

Microalga image missing

Depurazione con microalghe e nanoparticelle

Pubblicato il 4 ottobre 2019

L’uso di nanoparticelle di ferro è una tecnologia nota per la depurazione delle acque reflue: recentemente l’attenzione si è rivolta alla modifica dei nanomateriali per migliorarne l’efficacia di applicazione.

Solid-Phase-Extraction image missing

Una caratteristica comune dei microinquinanti emergenti è quella di essere presenti in piccolissime concetrazioni, tali che solo negli ultimi anni sono stati sviluppati strumenti in grado di rilevarne la presenza.

Co-digestion image missing Co-digestion image missing Co-digestion image missing

Co-digestione

Pubblicato il 15 luglio 2019

La digestione anaerobica è un processo biologico comunemente impiegato negli impianti di depurazione delle acque reflue municipali. La "co-digestione" è una particolare modalità di gestione del processo di digestione anaerobica che, se ben sfruttata, può garantire una maggiore efficienza nella produzione di biogas.

La digestione anaerobica è un processo biologico comunemente impiegato negli impianti di depurazione delle acque reflue municipali. La "co-digestione" è una particolare modalità di gestione del processo di digestione anaerobica che, se ben sfruttata, può garantire una maggiore efficienza nella produzione di biogas.

Sludge image missing Sludge image missing Sludge image missing

Minimizzazione dei fanghi biologici mediante ozonolisi

Pubblicato il 15 luglio 2019

I fanghi biologici da depurazione sono la frazione di materia solida contenuta nelle acque reflue che viene rimossa negli impianti di depurazione tramite trattamenti depurativi di tipo biologico: dal momento che si tratta di rifiuti da smaltire, è particolarmente importante minimizzarne la produzione

I fanghi biologici da depurazione sono la frazione di materia solida contenuta nelle acque reflue che viene rimossa negli impianti di depurazione tramite trattamenti depurativi di tipo biologico: dal momento che si tratta di rifiuti da smaltire, è particolarmente importante minimizzarne la produzione

Generic placeholder image


Contatti rapidi

Invia Email


Newsletter

Registrati


Area Riservata

Accedi

FESR image missing
FESR image missing